Non perdere nemmeno un appuntamento: registrati (e geolocalizzati!) alla NEWSLETTER di Lìberos

Éntula compie 10 anni

Per un festival è come se fosse la maggiore età: diventare maggiorenni significa maggiore libertà ma anche maggiore responsabilità, non adagiarci sui risultati raggiunti ma considerarli un nuovo punto di partenza per continuare a crescere, una sempre maggiore cura nella qualità della proposta e un’attenzione ancora maggiore per i territori poco o mai raggiunti.

NUMERI DI ÉNTULA 2013-2021

126 comuni

0

Comuni

673 giornate

0

Giornate

821 incontri letterari

0

Incontri

201 scrittori e scrittrici ospiti

0

Ospiti

Cinquantamila partecipanti

0

Partecipanti

302 libri presentati

0

Libri

PROSSIMI APPUNTAMENTI

27 settembre

Cagliari

Tommaso Avati

IL SILENZIO DEL MONDO
Fondazione di Sardegna, ore 19
Con Valerio Leonetti

Segui la diretta su Facebook e YouTube
Vai all'evento

28 settembre

Villagrande Strisaili

Tommaso Avati

IL SILENZIO DEL MONDO
Aula Consiliare, ore 18.30
Con Claudio Bagnasco

Vai all'evento

29 settembre

Ploaghe

Tommaso Avati

IL SILENZIO DEL MONDO
Convento dei Cappuccini, ore 19
Con Alessandro Marongiu

Vai all'evento

Luoghi di Éntula 2022

Mappa della Sardegna con Cagliari, Fordongianus, Macomer, Norbello, Orotelli, Ploaghe, Porto Torres, Sassari, Selargius, Valledoria, Villagrande Strisaili, Villanovaforru e Zeddiani

Ospiti di Éntula 2022

Dicono di noi

Per me Lìberos è stata una gioiosa, gioiosissima scoperta. Andare in giro per i paesi meno battuti, meno conosciuti, con le strade magari peggiori qualche volta, a parlare di libri e trovare le piazze piene è una soddisfazione impagabile. Non c’è grande teatro pieno che possa darti la stessa soddisfazione che riempire una piazzetta in una contrada fuori mano.
L’isola è piena di rumori, e di storie: e questa è la prima cosa che un autore a piede Lìberos dovrebbe tenere a mente. Si riceve molto più di quanto si dà: si riceve in storie, e te le raccontano tutti, a cena o davanti a un camino o mentre ti accompagnano in automobile alla tappa successiva, e questo è il bene più prezioso per chiunque posi le mani su una tastiera. Chi accetta l’invito di Lìberos vede e respira tutto questo. Se c’è un modello a cui guardare, se c’è un modo di fare comunità, per quanto riguarda i libri ma non solo per i libri, è quello.
Questi ragazzi fanno una cosa che è straordinaria: prendono gli scrittori e li portano nei posti in culo al mondo, dove non c’è una libreria, a raccontare i libri. È un’operazione geniale di omeopatia culturale e letteraria, come fare sesso fra due che ci stanno.

Partner istituzionali

è un progetto

Non perdere nemmeno un appuntamento!

Registrami